Nave da crociera           Cruise ship  
MELODY
dal/from 11.2013 QING  
Classificazione
Classification B.V. n. 35T253 - I Hull Mach -
Bandiera
Flag Panama
Armatore
Owner MEDITERRANEAN SHIPPING - GENEVA - SWITZERLAND
Operatore Manager MEDITERRANEAN SHIPPING - Panama
Impostazione chiglia Keel laid 17.12.1979
Varo
Launched 01.02.1981
Consegna
Delivered 15.04.1982     
Cantiere navale
Shipyard CNIM (Constr. Navale de la Mediterranee - La Seyne - FRANCE
Costruzione n.
Yard number 1432
Tipo di scafo
Hull type scafo singolo - single hull
Materiale dello scafo
Hull material acciao - steel
Nominativo Internazionale
Call Sign 3 F B S 7 -
I.M.O.  - International Maritime Organization
7902295
M.M.S.I.  - Maritime Mobile Service Identify
353157000
Compartimento Marittimo
Port of Registry Panama
Numero di Registro Official Number  
Posizione attuale Actual position
Stazza Lorda
Gross Tonnage 19.337 > 35.143 tons
Stazza Netta
Net Tonnage 17.532 Tons
Portata ( estiva )
DWT ( summer ) 4.514 Tonn
Lunghezza max
L.o.a. 204,07 m
Lunghezza tra le Pp L. between Pp 172,0 m
Larghezza max
Breadth max 27,35 m
Altezza di costruzione
Depth 29,15 m
Pescaggio max
Draught max 8,00 m
Bordo libero
Freeboard 3.856,0 mm
Motore principale
Main engine 2 - GMT 2T - 10 cyl - 60.00 cm x 125.00 cm - 160 rpm
Potenza motore
Engine power 22.080 Kw
Velocità max
Speed max 20,0 kts
Eliche
Propellers 2 -passo variabile/controllable pitch LB 4.00 AT 160 RPM
Bunker Bunker F.O. 3.069 m3
Ponti
Decks passeggeri/passengers 8
Passeggeri
Passengers 1.064
Equipaggio Crew 530
Navi gemelle Sister ship
Demolita Scrapped
Alang 2019
Inserita
Posted
30.06.2008
Aggiornata al Last updated
22.09.2013
INFORMAZIONI STORICHE
Il 25 Aprile 2009 in navigazione al largo delle coste somale con 1.500 persone a bordo respingeva un attacco di pirati grazie al personale della sicurezza privata (israeliani) che rispondeva al fuoco dei banditi ed all'abilità del comandante Ciro Pinto che evitava l'arrembaggio con manovre evasive. Il comandante comunicò via radio , che sei uomini in una piccola barca si avvicinarono alla nave ed aprirono il fuoco. Ma la prontezza di spirito del personale di sicurezza che risposero immediatamente al fuoco evitò il peggio. "Mi sentivo come se fossimo in guerra", fortunatamente nessuno dei circa 1.000 passeggeri e 500 membri dell'equipaggio è rimasto ferito.Dopo l'attacco la nave ha proseguito per il porto giordano di Aqaba.
Dal 16.09.2012 in disarmo a Napoli - Dal novembre 2013 , venduta ad una società indiana per essere trasformata in hotel galleggiante
Denominazioni
fino al 02.04.1997 STARSHIP ATLANTIC
fino al 03.10.1988 ATLANTIC
Bandiere
fino al 02.04.1997 LIBERIA
HISTORICAL INFO
On April 25, 2009 while sailing off the coast of Somalia with 1,500 people on board rejected an attack by pirates, thanks to the staff of private security (Israelis) who responded to the fire of the bandits and the ability of the commander Ciro Pinto avoided with the boarding evasive maneuvers. The captain radioed that six men in a small boat approached the ship and opened fire. But the presence of mind of security personnel who responded immediately to the fire, escaped the worst. "I felt like we were at war," fortunately none of the approximately 1,000 passengers and 500 crew members remained ferito.Dopo attack the ship proceeded to the Jordanian port of Aqaba.
On 16.09.2012 laid up in Naples. -
From November 2013, sold to an Indian company to be transformed into floating hotel
Former names
until 1997 Apr 02 STARSHIP ATLANTIC
until 1988 Oct 03 ATLANTIC
Former flags
since 1997 Apr 02 LIBERIA
Galleria fotografica
Photo gallery

Web Master Enrico Veneruso©2007-2021